Le quattro cose che dovresti sapere prima di scegliere un piano cucina

Stai scegliendo un piano cucina? Ecco quello che devi sapere.

Casa nuova o da ristrutturare, con il dubbio amletico della cucina.

Non solo il design, la struttura o le forme, il tuo pensiero talvolta è rivolto al piano cucina.

Di quale materiale sceglierlo?

Hai una rosa di possibilità enorme per ogni stile ed esigenza funzionale o meno.

Puoi scegliere un top cucina in corian, in laminato, in legno, piastrellato, in cemento o addirittura in vetro.

Ma se stai leggendo questo blog, vuol dire solo una cosa:

Tu ami le pietre naturali e tutto quello che gli gira intorno

Se stai ancora leggendo questo articolo è perché vuoi sapere tutto sui piani cucina in marmo, in granito, in quarzo e in pietra naturale.

E soprattutto come evitare che il piano cucina si graffi, si rovini e si scheggi.

Ecco le cinque cose che dovresti sapere prima di scegliere un piano cucina.

1)            L’estetica del piano in marmo è molto importante ma devi sapere anche che…

I marmi sono resistenti alla compressione, non assorbono i liquidi, ma sono sensibili agli acidi alimentari.

Evitate di appoggiarvi pentole e padelle molto calde. Ma a parte questo i top cucina in marmo vincono per l’estetica, e per il fatto che il marmo è un materiale eterno.

2)            Un piano in granito diventa un must have quando…

Stai cercando un materiale funzionale e favoloso?

Per te è adatto un top cucina in granito. I graniti non si graffiano, sono idrorepellenti, non assorbono oli e grassi e non hanno paura degli acidi.  Potrai quindi anche maltrattarli un po’, anche se siam sicuri che non lo farai, visto che ti innamorerai subito dei loro colori e della loro estetica.

 

3)            Se ami la naturalezza dei colori e cerchi la resistenza del piano…

Ti consigliamo anche un piano cucina in pietra lavica e arenaria

Un materiale che negli ultimi anni ha scalato le classifiche di apprezzamento da parte del pubblico, per la virtuosa unione tra eleganza e funzionalità. I piani da lavoro in pietra lavica hanno dimostrato forte resistenza alle macchie, ai graffi e al calore.

4)            Se cerchi come prima caratteristica la facilità della pulizia…

Allora per te è adatto un top cucina in quarzo. Bastano acqua e sapone, perché è un materiale formato da polvere di pietre naturali e un mix di resine, per cui resiste a macchie, graffie e non assorbe i liquidi.

E poi è incredibilmente elegante.

Stai cercando una nuova cucina per la tua casa? Pensa bene a quale possa essere la scelta migliore per il tuo piano da lavoro.

Un top cucina in pietra è il meglio che puoi incontrare.

Sta a te scegliere quale, ma se hai qualche dubbio (come è giusto che sia) contattaci e ti forniremo tutto il supporto di cui necessiti.

Hai già visto la nostra gallery delle cucine?

Contattaci, saremo felici di aiutarti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright 2021 © Fratelli Marmo Srl | Via Friuli 5, 01100 Viterbo (VT) | P.Iva 02049140565 | REA 148764 | Capitale Sociale 10.000,00 € versato Interamente | Website by Viterbo Marketing